AVVISO AI NAVIGANTI – L’ottimismo del calabrone

calabrone

Di questi tempi, nessuno può ragionevolmente affermare di avere esperienza per operare con successo in finanza, semplicemente perché una situazione del genere non era mai accaduta prima. Succedono cose strane, come la schizofrenia della borsa: l’economia cola a picco sotto i colpi del virus, e i mercati reggono, con multipli esagerati. Razionalmente si dovrebbe scappare a gambe levate, come peraltro consiglia il vecchio adagio: sell in may e run away. Eppure…

Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica aeronautica, lo abbiamo detto altre volte, il calabrone non può volare a causa della forma e del peso del proprio corpo, in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare. E così i mercati, nei quali prevale ampiamente il gramsciano ottimismo della volontà sul pessimismo della ragione.

Child Playing In Water Toddler In Summer Child

Almeno fino a quando le banche centrali continueranno a pompare liquidità, che il settore produttivo non può assorbire perché la domanda langue.

IL NOSTROMO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...