Economia

LACRIME DI COCCODRILLO
Off
Marco Parlangeli Gio, 09/29/2022 - 00:04
.crocodile

L’inflazione di oggi è molto diversa da quella degli anni Settanta del secolo scorso. Allora fu decisa a tavolino per coprire i disavanzi delle guerre, oggi è causata dall’espansione di moneta degli anni 2020-2021

ACQUA DA OCCHI
Off
Marco Parlangeli Mer, 09/14/2022 - 22:20
.acqua da occhi

Il focus della guerra è ormai quello sul prezzo e la disponibilità di energia dopo il blocco delle forniture russe. Da una parte gli enormi guadagni di produttori e traders, dall’altra bollette insostenibili per famiglie e imprese, mentre gli USA sono diventati il primo esportatore mondiale di gas naturale

PICCOLO È BELLO, GRANDE ANCORA MEGLIO
Off
Marco Parlangeli Mer, 08/31/2022 - 23:15
.cats

Prepariamoci a vedere un forte incremento di operazioni di M&A: fusioni e acquisizioni toglieranno dal mercato aziende troppo piccole per poter resistere al forte incremento dei costi energetici e degli oneri finanziari per l’aumento dei tassi.

SIAMO ARRIVATI AL CAPOLINEA
Off
Marco Parlangeli Lun, 07/25/2022 - 17:12
.capolinea

Con la manovra restrittiva anti-inflazione la FED provocherà un aumento della disoccupazione di circa mezzo punto, e questo potrebbe frenare l’inflazione salariale, dopo che già i prezzi delle materie prime sono in calo. Chi ha un orizzonte temporale di breve periodo, può ricominciare a comprare sulle flessioni, per gli altri ancora presto. Si vedrà in autunno

FIORIRÁ L’ASPIDISTRA
Off
Marco Parlangeli Mer, 06/01/2022 - 21:37
.aspidistra

Proprio quando tutto sembra volgere al peggio, ci sono (pochi ma significativi) segnali che i prezzi abbiano già scontato gli scenari peggiori e che non sia poi così irragionevole aspettarsi un rimbalzo

ECONOMIA DI GUERRA
Off
Marco Parlangeli Mer, 04/13/2022 - 15:25
.war economy

Piove sul bagnato: la guerra ha aggravato problemi già presenti. La mission impossible di governi e banche centrali: costretti a remare in direzioni opposte.

L’EUROPA DEI MULINI A VENTO
Off
Marco Parlangeli Gio, 04/07/2022 - 10:52
.mulini a vento

Per fermare la guerra senza farsi travolgere dalla corsa alle armi, indispensabile bloccare le forniture di gas e petrolio dalla Russia. Tutte e subito, preparandosi all’avvento del nucleare. Rinnovabili, carbone e risparmi aiutano, ma non risolvono. Intanto, stagflazione.

PRIMA O POI LA GUERRA FINIRÁ
Off
Marco Parlangeli Mer, 03/09/2022 - 20:19
.meteorite

Salvo il caso di un’estensione globale e senza ritorno del conflitto, vediamo cosa succederà quando tutto sarà finito. Il rischio stagflazione, ovvero di aumento dei prezzi e recessione, è concreto e incombente. La speranza è che le banche centrali aiutino i sistemi come hanno fatto con la pandemia

L’ECONOMIA DEI DISASTRI
Off
Marco Parlangeli Mer, 02/02/2022 - 19:52
.disaster

Le teorie malthusiane individuavano nelle dinamiche demografiche il motore principale del ciclo economico, con una funzione tragicamente riequilibratrice di guerre, carestie, pandemie e disastri vari. In realtà non è così: la guerra è guerra e basta, fa solo danni anche in economia

MAGARI FOSSE SOLO IL CINQUE PER CENTO
Off
Marco Parlangeli Mer, 01/19/2022 - 22:43
.rischio

Il livello dei prezzi dominerà le prospettive economiche e dei mercati finanziari nell’anno appena iniziato. Sarà decisivo l’impatto della domanda, che potrà portare aumento di reddito e lavoro oppure stagflazione. Profilo di rischio destinato a crescere