Economia

CHINA PERICOLOSA

23 September 2021 | By Marco Parlangeli
|   
.panorama cina

La crisi del gigante Evergrande, di dimensioni enormi, non sarà una nuova Lehman Brothers. L’attacco alle big tech cinesi quotate in USA è iniziato da parte del governo circa un anno fa, con l’obiettivo di ricercare uno sviluppo ordinato del sistema, con la lotta alle posizioni dominanti e all’uso improprio di dati e informazioni

AGGIORNARE IL TABLEAU DE BORD

1 September 2021 | By Marco Parlangeli
|   
.tableau de bord

Nonostante il complicato momento della situazione politica ed economica mondiale, con crisi globali non ancora risolte e crisi locali di forte intensità, i mercati continuano a reggere botta, grazie alla liquidità che ancora le banche centrali mantengono abbondante ma che nei prossimi mesi dovranno cominciare a ridurre

ANCORA TRUFFE AI DANNI DI RISPARMIATORI INCAUTI: SPUNTA UN’OMBRA ECCELLENTE

16 March 2021 | By Marco Parlangeli
|   
.donkeys

Gli scandali finanziari non ci hanno insegnato niente: si continuano a collocare fra risparmiatori e investitori istituzionali prodotti ad alto rischio. Il caso della banca australiana che piazzava crediti di fornitura cartolarizzati, il cui crollo ha messo in difficoltà diversi Comuni e Laender tedeschi

IL CAPITALE EROTICO

9 February 2021 | By Chiara Falletti
capitale-erotico

Nei precedenti articoli sul Capitale sono state esaminate, sia pure in modo sommario, le tre tipologie che ognuno di noi può possedere fin dalla nascita o sviluppare durante il proprio percorso di vita: il Capitale Economico https://www.marcoparlangeli.com/2017/07/25/la-quadrilogia-del-capitale-… il Capitale Sociale https://www.marcoparlangeli.com/2017/08/01/il-capitale-sociale-relazion… il Capitale Umano https://www.marcoparlangeli.com/2017/08/08/il-capitale-umano-la-misura-… Tutto valido, tutti d'accordo, fino a

QUELLA VOGLIA STRISCIANTE DI INFLAZIONE…

20 January 2021 | By Marco Parlangeli
|   
.inflazione

La politica monetaria espansiva e la ricchezza che sta crescendo potrebbero portare a un’iperinflazione, ma spesso l’economia non si comporta come è scrito nei libri. La crescita del debito, la maggior disponibilità di liquidità e la ripresa del mercato immobiliare, insieme al lento aumento dei tassi, potrebbero essere sintomi dell’aumento dei prezzi. Per il momento a crescere è ancora la borsa